La nostra top 50 delle donne e degli uomini che suggeriamo di seguire nell’anno nuovo – in una rassegna che ormai è una tradizione di Wired – contiene un mix di persone che svolgono professioni molto diverse: ci sono i protagonisti del mondo della ricerca scientifica e dell’esplorazione spaziale, ma anche artisti, musicisti, sportivi, politici, imprenditori e startupper, senza scordare attivisti, attori e ministri. Tutti faranno parlare di sé nel corso del 2020, o perlomeno questa è la nostra sensazione.

Azzeccare in anticipo i protagonisti dell’anno è complicato, soprattutto senza una sfera di cristallo sotto mano, ma abbiamo fatto qualche tentativo. Nella lista ci sono persone di cui quest’anno si celebrano ricorrenze importanti o di cui si parlerà nel mondo della diplomazia internazionale e del cinema, ma anche giovani promesse e Ceo già affermati. Molte sono figure ammirevoli, mentre per altre è ancora troppo presto per potersi esprimere e bisognerà attendere il corso degli eventi.

La sequenza di foto mescola giovanissimi a cavallo della maggiore età con personalità di grande esperienza, e non mancano figure come hacker, promesse dello sport, fumettisti e direttori di grandi centri culturali o strategici. Alcuni volti sono già entrati nella storia, altri sono emergenti, e ci sono pure sonde spaziali, antichi combattenti e artisti del passato, che a modo loro saranno di certo protagonisti.

Certo è anche che ai protagonisti della gallery sarà dato spazio sulle pagine di questo giornale, cartacee o digitali che siano, oppure ai nostri eventi. Per tutti abbiamo raccolto, nelle didascalie che accompagnano le fotografie, quali caratteristiche ne fanno secondo noi persone Wired.

The post 50 persone da tenere d’occhio nel 2020 appeared first on Wired.



Leggi l’articolo su wired.it