(Shutterstock.com)
La diffusione delle tecnologie di intelligenza artificiale sta mutando profondamente il mercato del lusso, sia sotto l’aspetto dell’innovazione di prodotto, sia sul piano della relazione con i clienti. Servion prevede che il 95% delle interazioni con il pubblico sarà gestita dall’intelligenza artificiale entro il 2025. L’evoluzione in corso va di pari passo con le mutate esigenze dei consumatori di fascia alta, che si aspettano un’esperienza sempre più personalizzata e fluida. Durante il periodo di Natale del 2019 il 35% di tutti i ricavi generati online sarà influenzato dall’analisi di big data, AI, machine learning e sistemi evoluti di gestione di contenuti, a diversi livelli. Un trend che presen…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk