L’Ucraina chiede aiuto agli hacker, Anonymous risponde. Le operazioni di cyber attivismo prendono di mira televisioni e stampa russa. In un video diffuso su Twitter, gli hacker avvertono Putin: “I tuoi segreti potrebbero non essere più al sicuro”



Leggi l’articolo su wired.it