Ambientato durante il conflitto nel Donbass del 2014 e applaudito alla Mostra del Cinema di Venezia, esce al cinema il 17 marzo. Lo abbiamo visto in anteprima: stordisce e fa riflettere



Leggi l’articolo su wired.it