Jean Christophe Babin, ceo Bulgari
Il mondo delle lancette si è dato appuntamento dal 21 al 26 marzo in Svizzera per Baselworld, la fiera internazionale di orologeria e gioielleria più grande del mondo. E nonostante la fuga di alcuni marchi dall’edizione 2019, per molte maison questo evento annuale è una business platform senza eguali. Bulgari ha scelto di esserci, registrando
ottimi risultati nel segno dell’ottimismo per il settore. “Sono molto soddisfatto, abbiamo avuto un buon riscontro e una partecipazione dinamica da parte della stampa, Baselworld resta chiave per incontrare i nostri partner commerciali e  pianificare le strategie di lancio dei prodotti. La presenza di alcuni marchi in meno credo sia stata un grande vantaggio per la fiera, che ci ha guadagnato sicuramente in termini…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk