Candidato meritatamente a 7 Premi Oscar, è un film personale e universale che accosta la leggerezza dell’infanzia alla ferocia dei conflitti religiosi, regalando moltissime emozioni



Leggi l’articolo su wired.it