Pochi minuti fa l’exchange Binance ha annunciato di aver aggiunto dei nuovi asset alla sua piattaforma per poter fare margin trading.

Come leggiamo nell’annuncio i nuovi asset aggiunti da Binance sono EOS e Chainlink (LINK). Per il lending, invece, i nuovi asset disponibili sono BNB, EOS e LINK. Infine, le nuove coppie per il margin sono EOS/USDT, EOS/BTC, LINK/USDT, LINK/BTC.

Queste crypto si aggiungono alle già presenti BTC, ETH, XRP, BNB, TRX e USDT.

Binance Labs Incubation Program

Inoltre, oggi Binance ha annunciato la terza stagione del Binance Labs Incubation Program, ovvero il programma di incubazione di Binane Labs per nuove startup blockchain.

“Mentre la portata di Binance Labs rimane globale, abbiamo identificato i settori chiave e le aree di interesse per le quali incoraggiamo le applicazioni della Season 3, tra cui: BEP2 Token Projects, Binance Chain Infrastructure, Blockchain Gaming, Decentralized Finance, Layer 2 Scaling, Governance Tools and dApps, in Europa, Asia e Nord America; e, Stablecoin, Pagamenti, Rimesse e Infrastrutture di Trading in Africa, America Latina e Sud-Est Asiatico”.

Le startup potranno iscriversi al programma fino al 31 agosto. I vincitori saranno seguiti dalle risorse di Binance Labs per sviluppare il prodotto e ricevere supporto, fondi e advisory.

Qui un’intervista recente fatta da Cryptonomist a Teck Chia, partner di Binance Labs:

The post Binance: nuovi asset disponibili per il margin trading appeared first on The Cryptonomist.



Leggi l’articolo su cryptominando.it