Continua la rapida risalita che ha coinvolto Bitcoin nelle ultime 48 ore. La moneta infatti, ha visto passare il proprio valore dagli iniziali 4150 Dollari agli attuali 5030 Dollari, superando dunque la fatidica soglia dei 5mila USD.

Nella giornata di ieri infatti, Bitcoin ha inizialmente toccato i 4830 Dollari. Si è poi verificata una lieve correzione in serata, per poi ripartire con una moderata ma continua crescita durante la notte. Il picco è stato toccato alba della giornata odierna, con alcuni exchange che hanno registrato un prezzo prossimo ai 5042 Dollari, seguito da un lieve rintracciamento attorno i 4900 Dollari.

Difficile attribuire una motivazione a questa repentina crescita, anche se sul web si parla di un possibile acquisto di ben 9 miliardi di Dollari di Bitcoin da parte di alcuni imprenditori Russi. Tuttavia non vi sono conferme ufficiali.

Bitcoin Cash e Dogecoin le più performanti di CoinMarketCap

Naturalmente anche le altre altcoin hanno seguito l’andamento di Bitcoin, registrando corposi aumenti anche a doppia cifra.  Come ben visibile su CoinmarketCap, tinto di verde come non succedeva da mesi, la maggior parte delle criptovalute ha registrato aumenti compresi fra il 5 ed il 15%.

Guadando le prime cento criptovalute del CoinMarketCap, spiccano però i casi di due monete in particolare. La prima è sicuramente Bitcoin Cash, che dai 167 Dollari di lunedì sera è praticamente passato agli attuali 286 Dollari, registrando un aumento superiore al 70%.

Si tratta di una crescita davvero considerevole, che trova difficili spiegazioni. Giudicate voi stessi!

Bitcoin Cash Pump

In seconda posizione per il maggior tasso di crescita troviamo anche Dogecoin, con un +35% soltanto nelle ultime 24 ore. In questo caso sicuramente il merito va al gesto di Elon Musk. Il fondatore di Tesla e SpaceX infatti, è stato nominato CEO di Dogecoin per scherzo ma ha deciso di stare al gioco, pubblicando diversi Tweet inerenti alla moneta satirica e scrivendo nella descrizione del proprio profilo Twitter “CEO di Dogecoin“.

Capitalizzazione a quota 175 miliardi di Dollari

Naturalmente con la crescita di Bitcoin e di tutte, o quasi, le criptovalute presenti su CoinMarketCap, anche la capitalizzazione del mondo crypto ha fatto un importante passo in avanti, toccando gli attuali 175 Miliardi di Dollari.

Nei giorni scorsi infatti, la capitalizzazione si attestava a poco meno di 148 Miliardi di Dollari. Si è dunque avuto un aumento del 18% circa. Difficile ora prevedere che cosa accadrà. E’ assai probabile che avvenga una correzione. Tuttavia per ora i principali traders riportano indici favorevoli ad un’ulteriore lieve risalita del valore di Bitcoin.

Non ci resta che attendere le prossime mosse del mercato per comprendere se si tratta solo di un fuoco di paglia o dell’inizio di una fase di crescita più corposa e convincente.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

L’articolo Bitcoin sfonda quota 5mila Dollari. Su CoinMarketCap domina il verde! proviene da CryptoMinando.



Leggi l’articolo su cryptominando.it