Boris Johnson (Photo by Dan Kitwood/Getty Images)
La Brexit come un’inondazione, un’eruzione vulcanica o un terremoto. Non soltanto politico ed economico, ma come un vero e proprio disastro naturale. Secondo quanto riportano numerosi organi di stampa britannici, tra cui la Bbc, sul tavolo della Commissione europea ci sarebbe infatti l’ipotesi di concedere agli Stati membri dell’Unione europea la possibilità di fare domanda per il Fondo di solidarietà dell’Unione europea (Fsue) destinato alla copertura dei danni derivanti da disastri naturali nel caso di un “no deal sc…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk