Molte forme di mobilità, comprese quelle sostenibili, finiscono per escludere le donne dal loro utilizzo. Se n’è parlato alla Cop26 per rendere l’accesso ai trasporti più equo



Leggi l’articolo su wired.it