Le offese alla protagonista di Obi-Wan Kenobi Moses Ingram sono solo l’ultimo di una serie di episodi a dir poco problematici che coinvolgono gli attori del franchise



Leggi l’articolo su wired.it