Comunità animali e vegetali hanno colonizzato l’enorme isola di plastica nota come Great Pacific garbage patch. Da anemoni a molluschi, sono presenti nel 90% dei rifiuti analizzati



Leggi l’articolo su wired.it