Aiuti umanitari, sostegno finanziario e forniture militari per 15 miliardi: un set di dati permette di far luce su chi si sta spendendo di più per sostenere Kyiv nella resistenza alla Russia con numeri aggiornati a fine marzo



Leggi l’articolo su wired.it