Il logo Apple in uno store a Pechino. (Photo by Feng Li/Getty Images)
Il primo giorno del mese di agosto accoglie la conferma di una notizia trapelata già nei mesi scorsi e che ha a che fare con Apple. Attraverso la sua pagina web, il gigante tecnologico di Cupertino, che appena due giorni fa aveva diffuso i dati del terzo quarter, ha confermato infatti entro agosto il lancio della sua prima carta di credito, inizialmente attiva solo negli States. Un modo per riacquistare terreno dopo l’uscita di John Ive, storico designer dell’era Steve Jobs, e le deludenti performance degli iPhone che incidono sempre meno sui con…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk