Il nuovo servizio dell’Anagrafe nazionale della popolazione residente riguarderà 14 documenti, tra cui nascita, matrimonio, unione civile, stato di famiglia e di residenza



Leggi l’articolo su wired.it