La quota di mercato del browser di Mozilla è in costante declino e le scelte degli ultimi anni hanno fatto alzare più di un sopracciglio, ma secondo gli addetti ai lavori continua ad avere un ruolo importante



Leggi l’articolo su wired.it