La commedia dell’orrore di Dave Grohl con tutti i Foo Fighters sa come iniziare e come finire, ma in mezzo non c’è un film



Leggi l’articolo su wired.it