Previsto un investimento di 80 miliardi in dieci anni. Si partirà dalla costruzione di due fabbriche per la produzione in Germania. Mentre in Italia verrà realizzato un impianto per il packaging dei semiconduttori



Leggi l’articolo su wired.it