Nella mattinata di oggi è avvenuto il debutto ufficiale di Binance DEX, l’exchange decentralizzato del colosso cinese Binance, ormai uno dei più grandi exchange di criptovalute. Il DEX era in fase di testing già da diversi mesi e propri in questi giorni, con il debutto della Binance Chain, è stato reso pubblico anche il Binance DEX.

Binance DEX si appoggia alla blockchain Binance Chain, in modo da creare una piattaforma completamente decentralizzata.  Un exchange decentralizzato offre numerosi vantaggi per la privacy ma sopratutto per la sicurezza degli utenti, visto che i fondi non sono gestiti da un ente centralizzato, dunque meno vulnerabile ai possibili attacchi.

In un DEX infatti, gli utenti non accedono alla piattaforma tramite un “classico account”, ma sfruttando la propria chiave privata/wallet, così da interfacciarsi direttamente on-chain. Così facendo, i fondi son sempre detenuti nel proprio wallet associato, che si interfaccerà al trading processor, ovvero il meccanismo che si occupa di gestire e processare tutte le transazioni. In questo modo, si ha un ambiente “trustless”, in cui gli scambi avvengono praticamente tra gli utenti.

Vediamo meglio come funziona Binance DEX e quali sono le principali caratteristiche.

Debutta l’exchange decentralizzato Binance DEX

L’exchange decentralizzato Binance DEX è raggiungibile dal seguente indirizzo: CLICCA QUI. Sulla homepage per ora troverete solo le istruzioni necessarie per accedere alla piattaforma e per creare il proprio wallet in maniera sicura.

Come riportato nell’infografica seguente, il primo passo consiste proprio nella creazione di un wallet sulla Binance Chain. La chiave privata di questo wallet verrà poi trascritta sotto forma di SEED o file KeyStore. Ovviamente dovrete conservare il vostro SEED o KeyStore, in quanto saranno il vostro unico mezzo di accesso all’address associato on chain.

A questo punto dovrete trasferire a questo address vostri fondi o token BNB. Fatto ciò, potrete finalmente accedere alla vera e propria piattaforma di trading e dunque eseguire o piazzare vari tipi di ordine.

Questo sistema consentirà di usufruire di una maggiore sicurezza per gli utenti, dal momento che solo l’utente stesso potrà accedere al wallet e dunque ai fondi veri e propri. Non solo, un sistema di questo tipo consente anche di abbassare le commissioni e fee dell’exchange, visto che la piattaforma si appoggerà alla blockchain di Binance Chain.

Debutta l’exchange decentralizzato Binance DEX. Disponibile Block Explorer e Sorgenti

Al momento non è disponibile alcuna coppie di trading, ma a breve dovrebbero venir annunciate le prime. Non è da escludere nemmeno il debutto di vere e proprie stable coin ancorate al prezzo di Bitcoin, così da consentire agli utenti di effettuare trading anche su monete quali Bitcoin ed Ethereum con tutti i vantaggi del Binance DEX.

Avvenuto il primo swap di token BNB

Oggi, 23 Aprile, è avvenuto anche il primo swap di token BNB, come annunciato lo scorso 18 Aprile in occasione del debutto della Binance Chain.

Inizialmente sono stati dunque depositati cinque milioni di token BNB in un address dell’exchange di Binance. Questi primi cinque milioni di token, si appoggiano ovviamente alla Binance Chain.

Da oggi dunque, chi preleverà token BNB da Binance avrà token appoggiati alla Binance Chain, dunque dovrà utilizzare wallet ad-hoc, in grado di supportare tale blockchain. Fra essi, citiamo Enjin, Ledger, Atomic Wallet e tanti altri. La lista cresce giorno dopo giorno ed a breve tutti i princiapli wallet supporteranno Binance Chain.

Disponibili API, Web Wallet, Block Explorer e sorgenti

Come promesso nei giorni scorsi, è stato rilasciato anche il Web Wallet per i token BNB basati su Binance Chain. Non solo, è stato reso disponibile anche il block explorer ed anche una serie di strumenti dedicati agli sviluppatori.

Il Web Wallet consente di creare un address sulla Binance Chain, ed offre anche la possibilità di trascrivere la chiave privata in vari modi. Potrete infatti ottenere un SEED mnemonico da 12 parole, oppure un file KeyStore crittografato. In alternativa potrete conservare direttamente la vostra chiave privata nuda e cruda.

Debutta l’exchange decentralizzato Binance DEX. Disponibile Block Explorer e Sorgenti

Non manca anche il Block Explorer per la Binance Chain, così come le API per gli sviluppatori. Infine, sono stati rilasciati anche i sorgenti dei full-node e della blockchain stessa. Li trovate QUI.

cripto

Vi invitiamo a seguirci sul nostro canale Telegram ed anche sul gruppo ufficiale Telegram, dove sarà possibile discutere insieme delle notizie e dell’andamento del mercato, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro account Twitter.


La più grande community italiana dedicata alle criptovalute: Italian Crypto Club (ICC)

L’articolo Debutta l’exchange decentralizzato Binance DEX. Disponibile Block Explorer e Sorgenti proviene da CryptoMinando.



Leggi l’articolo su cryptominando.it