Le testimonianze raccontano di abusi e comportamenti inappropriati durante il grande evento dedicato alla criptovaluta, in un settore caratterizzato da misoginia e mascolinità tossica



Leggi l’articolo su wired.it