Se non vi è già arrivata, a breve dovreste ricevere una lettera da parte della vostra banca in cui vi verrà chiesto il consenso per condividere con altri soggetti i dati del vostro conto corrente. Sarà il primo atto della PSD2, la direttiva europea che è già entrata in vigore il 13 gennaio 2018 ma che prevede proprio per domani, 14 settembre 2019, l’ultima data utile in cui le istituzioni finanziarie dovranno adeguarsi.
La direttiva europea sui servizi di pagamento porterà alcune significative novità nel sistema finanziario, aprendo le banche all’integrazione con le tecnologie digitali. Ma cosa significa che i dati del conto corrente verranno condivisi?
Partiamo col dire che non ci sono rischi p…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk