Foto di Artur Lysyuk da Unsplash
È vero: la distanza tra dove dovremmo essere e la realtà dei fatti è enorme. Questa settimana si tiene a Madrid la 25esima conferenza sul clima delle Nazioni Unite, e lo stato delle cose è effettivamente desolante. Le emissioni di anidride carbonica (CO2) e altri gas serra, invece di diminuire, continuano ad aumentare. Di questo passo, ci informa l’ultimo rapporto dell’Unep (l’agenzia per l’ambiente dell’Onu), si va verso una crescita della temperatura media sulla Terra pari a 3,2 gradi Celsius entro la fine del secolo. Con effetti sul clima probabilmente disastrosi. L’obiettivo, fissato quattro anni fa a Parigi, sempre dura…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk