Il network Ethereum (ETH) è in netta crescita sotto diversi punti di vista. Gli sviluppatori stanno lavorando su Ethereum 2.0, il cui lancio è previsto per Gennaio 2020. Il 3 gennaio ci sarà il lancio della “Phase Zero” di Ethereum 2.0 che prevede l’introduzione della Proof-of-Stake (PoS).

Nel frattempo però le statistiche del network mostrano segnali molto positivi. A inizio giugno è stata superata quota 65 milioni di indirizzi univoci e ad oggi sono quasi 70 milioni. Il numero di address creati quotidianamente è in crescita: negli ultimi 30 giorni sono stati creati mediamente oltre 100’000 nuovi indirizzi ogni 24 ore.

Ethereum (ETH): un milione di transazioni in 24 ore

Una statistica molto interessante riguarda il numero delle transazioni. Il network ha superato il milione di transazioni in 24h, un numero così elevato non si vedeva dal boom di fine 2017 quando 1 ETH valeva oltre 800$.

Transazioni che potrebbero presto essere anonime grazie al minimal mixer, nuova soluzione a cui stanno lavorando gli sviluppatori in grado di anonimizzare le transazioni per migliorare la privacy della rete.

Se il prezzo avesse seguito più o meno fedelmente il grafico delle transazioni come successo in passato 1 ETH dovrebbe valere circa 800$ – 900$. E’ in vista un rapido recupero?

ethereum eth hashrate

Anche l’hashrate è in netta crescita da un paio di mesi, complice l’ascesa del prezzo, ed è maggiore rispetto a Dicembre 2017 ma ancora lontano dai record del 2018. Negli ultimi giorni si è assestato attorno ai 175000 GH/s. Il numero degli indirizzi attivi si è portato sui livelli di Dicembre 2017 ma anche in questo caso si è lontani dai record del 2018.

ethereum google trends

Un altro segnale che conferma la crescita dell’interesse nei confronti di Ethereum è il trend delle ricerche su Google, in evidente crescita rispetto all’andamento degli ultimi 12 mesi.

The post Ethereum (ETH), 1 milione di transazioni in 24h: non accadeva dal 2018 appeared first on The Cryptonomist.



Leggi l’articolo su cryptominando.it