Il fondatore di Fitbit, James Park (Brian Ach/Getty Images for TIME 100 Health Summit )
Dopo giorni di indiscrezioni, ieri Google ha ufficializzato l’acquisizione di Fitbit, società leader nelle tecnologie indossabili, per 2,1 miliardi di dollari.
Fitbit è nata nel 2007 dall’idea di Eric Friedman e soprattutto di James Park, già entrato nel 2015 nella classifica Forbes degli imprenditori più ricchi d’America al di sotto dei 40 anni. All’epoca era accreditato di un patrimonio di 660 milioni di dollari e dopo il deal di questi giorni potrà certamente ritoccare ulteriormente verso l’alto il valore del suo patrimonio.
A metà degli a…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk