Flexa, processore di pagamenti Crypto basato a New York che ha raccolto oltre 14 milioni di dollari di finanziamenti, ha da poco introdotto il supporto a Litecoin (LTC) nella propria app di pagamento SPEDN Point of Sale (POS).

Read this article in the English version here.

“Flexa è lieta di annunciare Litecoin (LTC) come la quinta criptovaluta che sarà accettata dai commercianti sulla rete Flexa e la prima coin aggiunta alla rete da quando è stata lanciata negli Stati Uniti solamente sette settimane fa”.

Come anticipato nel whitepaper

Il whitepaper di Flexa indicava già chiaramente litecoin (LTC) come una delle quattro criptovalute che avrebbe supportato insieme a bitcoin (BTC), ethereum (ETH) e bitcoin cash (BCH).

Flexa vede Litecoin come un abbinamento perfetto per la propria rete:

“Essendo una delle prime criptovalute, Litecoin si distingue per i bassi costi di transazione, per i tempi rapidi di conferma e per una comunità molto attiva. Come una delle prime rete di pagamenti di criptovaluta istantanea, Flexa offre pagamenti diretti sul punto di vendita in oltre 39.250 negozi negli Stati Uniti. Con i loro sforzi combinati, Flexa e Litecoin offrono pagamenti sicuri, veloci e resistenti alle frodi. “

Le parole di Charlie Lee

Charlie Lee ha condiviso il suo pensiero poco dopo l’annuncio:

“Sono entusiasta di vedere Flexa aiutare a promuovere l’adozione mainstream dei pagamenti Litecoin. Essere in grado di pagare con LTC in tutti questi negozi è un passo importante per l’intera comunità Litecoin”.

Dal lancio iniziale di SPEDN, la comunità Litecoin aveva spinto pubblicamente per il supporto e sembra che la Fondazione Litecoin abbia ascoltato la propria community.

“L’aggiunta di Litecoin porta Flexa un passo avanti nella propria missione di rendere qualsiasi criptovaluta spendibile in qualsiasi negozio, in qualsiasi paese del mondo. Ecco perché siamo così orgogliosi di collaborare con la Fondazione Litecoin per rendere i pagamenti di criptovaluta mainstream.”

SPEDN è attualmente disponibile solo negli Stati Uniti su dispositivi IOS, tuttavia una beta Android è prevista entro la fine dell’anno.

The post Flexa supporta Litecoin (LTC) con oltre 39mila commercianti appeared first on The Cryptonomist.



Leggi l’articolo su cryptominando.it