Sarà in edicola da domani il volume n° 21 del mensile Forbes. Riflettori puntati su Samantha Cristoforetti, la prima donna italiana ad andare nello spazio che guadagna la cover a 50 anni
dallo sbarco dell’uomo sulla luna. Il suo segreto? La tensione permanente verso l’eccellenza, un curriculum fatto di fatica e miglioramenti costanti, di concentrazione, di rinunce. E soprattutto di sogni. Senza perdere mai di vista la lucidità: “temo sia da escludere che gli astronauti della mia generazione”, ricorda Samantha, “possano raggiungere Marte”.
La Cristoforetti è una delle 100 donne selezionate da Forbes per rappresentare l’idea della donna di successo: scienziate, professioniste, imprenditrici, manager, sportive, possono operare tra i numeri della finanza o in ambiti creativi ma tutte sono contraddistinte da percorsi e progetti vincenti che fanno la differenza.
Sempre in tema di Space Economy (il prossimo 9 luglio presso il Planetario di Milano Blue Financial Communic…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk