Il 26 giugno 1987, Stanley Kubrick mostrava al mondo uno dei film più importanti di sempre sul concetto di violenza nella storia e nell’uomo



Leggi l’articolo su wired.it