Un caso legato al recente annuncio del revival della serie animata ha fatto riemergere la questione del rapporto tra fan e chi lavora alla realizzazione delle opere che li appassionano



Leggi l’articolo su wired.it