Redatto da Oltre la Linea.

Come conferma l’Ansa, alle Europee in Germania l’Unione Cdu-Csu di Angela Merkel si conferma il primo partito negli exit poll per le europee con il 27.5%, ma perde il 7,8%. L’Spd otterrebbe 15,6%, perdendo l’11,9%. Successo dei Verdi: arrivano al 20.5%, con un +9.8%, ben oltre le attese, e diventano il secondo partito. L’AfD sta al 10.5%, +3,4%. Secondo i dati degli exit poll di Ard, i Verdi potrebbero addirittura arrivare al 22%. Quanto alle altre liste, la Linke sarebbe al 5,5% (-1,9), i liberali della Fdp al 5,5 (-0,6%).

I populisti di destra dell’AfD crescono, ma meno di quanto si pensava nei sondaggi, che li davano al 13%. Il crollo più significativo è quello della Spd, che pure un sondaggio della Bild di stamani dava appaiata ai Verdi. I Verdi tedeschi avrebbero sottratto un milione di voti ciascuno ai democristiani della Cdu ed alla Spd alle europee in Germania: si evince da una analisi dei flussi elettorali presentata dalla Ard sulla base degli exit poll.

In Germania Angela perde terreno, boom dei Verdi

Come nota IlGiornale.it, con una affluenza che supera il 60% – il livello più alto dal 1989 – l’unione tra la Cdu e il suo partito gemello bavarese Csu rimane la prima forza del Paese con il 21,8% delle preferenze, ma lascia sul terreno oltre sette punti rispetto alle europee del 2014. “La democrazia europea è viva”, ha commentato il candidato dei Popolari alla presidenza della Commissione europea, Manfred Weber, secondo cui, malgrado il calo, “i conservatori hanno una chiara leadership in Germania” e sono “chiaramente il partito europeo”. Meno ottimista il commissario europeo al Bilancio, Guenther Oettinger, secondo cui “l’unico risultato positivo” è la mancata affermazione della destra tedesca.

Dopo la batosta di oggi è stato convocato per domani pomeriggio un vertice “d’emergenza” dei leader dei partiti della Große Koalition. La Merkel vedrà i capi di Cdu/Csu e dell’Spd per discutere delle conseguenze delle elezioni europee e dell’impatto che il voto potrebbe avere sul futuro dell’alleanza di governo in Germania.

(La redazione)

 

 

 

L’articolo Germania, tracollo socialisti e Merkel perde terreno originale proviene da Oltre la Linea.



Leggi l’articolo completo su oltrelalinea.news