Giovanni Gastel attends the Tod’s show at Milan Men’s Fashion Week (Photo by Jacopo Raule/Getty Images for Tod’s)
Entrare nello studio di Giovanni Gastel è come varcare la soglia di un circolo letterario. C’è un’area dedicata alla realizzazione dei servizi fotografici, uno studio privato, dove il Maestro accoglie amici e giovani apprendisti, e un’immensa libreria che accoglie centinaia di volumi inediti che raccontano le sue passioni più vere: la moda e la poesia. E infatti, è proprio recitandomi una poesia che mi accoglie nel suo tempio di via Tortona, place to be in tutti questi anni per modelle e attrici di tutt…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk