Su Google Trends emergono nuovi dati interessanti rispetto alle ricerche di Bitcoin e al paragone con quelle condotte su Trump.
L’ultima ricerca pubblicata da Coinbase, intitolata The United States of Crypto, ha rivelato alcuni dati inerenti la diffusione ed interessamento sulle criptovalute negli USA.
Tale rapporto ha analizzato il traffico di ricerca per bitcoin su Google Trends.
Stando ai risultati segnalati da Coinbase, le ricerche per bitcoin hanno recentemente superato quelle di molte celebrità, fra cui, ad esempio, Kim Kardashian. Anche tante altri parole chiave molto al centro dell’attenzione mediatica, fra cui matrimonio reale e risultati elettorali, sono state confrontate con il termine bitcoin, mostrando un numero di ricerche nettamente inferiore.

Bitcoin più cercato di Trump su Google negli USA

Tuttavia, ciò che ha destinato più scalpore è sicuramente il confronto con il termine di ricerca Donald Trump. Bitcoin, infatti, ha registrato più ricerche rispetto al presidente degli Stati Uniti nell’ultima settimana.
Lo scorso 4 luglio, infatti, la query di ricerca inerente al presidente Trump ha raggiunto il culmine, per poi declinare e lasciare il posto nuovamente a bitcoin nella giornata odierna.
Tra gli altri dati pubblicati da Coinbase viene segnalato che attualmente il 58% degli americani ha sentito parlare di Bitcoin. Non solo, i primi 10 Stati USA in cui buona parte della popolazione possiede criptovalute sono: California, New Jersey, Washington, New York, New York, Colorado, Utah, Florida, Alaska, Nevada e Massachusetts.

Libra e Bitcoin spopolano su Twitter

Secondo un altro report di The Tie, il 38.9% di tweet su bitcoin proviene dagli Stati Uniti. Su tale percentuale, il 61,5% dei tweet ha mostrato un sentiment positivo.
Attualmente i tweet inerenti a Libra ammontano al 43,8%. Tuttavia, il 54,8% di essi si è rivelato essere negativo. I tweet più positivi inerenti a Libra sono stati segnalati nel Regno Unito, che si è posizionato al secondo posto in classifica per la distribuzione globale di tweet.
Gli Stati Uniti hanno dominato anche i tweet relativi a Chainlink, pari al 53%, recentemente listata su Coinbase. Al secondo posto, il secondo paese dove Chainlink ha mostrato un elevato volume di tweet è l’Olanda.
Tie ha anche rilasciato una mappa globale con la sentiment registrata su Twitter nei vari stati del globo. Come è possibile notare, prevale ampiamente una sentiment positiva.
Google Trends: ricerche Bitcoin superiori a Trump negli USA

The post Google Trends: ricerche Bitcoin superiori a Trump negli USA appeared first on The Cryptonomist.



Leggi l’articolo su cryptominando.it