Lo skyline di Londra (Shutterstock)
Fare carriera è un’aspirazione di molti. Una strada spesso in salita, costellata di scelte a volte difficili. Ben noto è il fenomeno dei cervelli in fuga: giovani ambiziosi che hanno investito tante risorse nella formazione e sono pronti a trasferirsi anche in posti lontani purché ci sia una possibilità concreta di realizzazione. Il più delle volte stringono in mano un biglietto d’andata che reca stampato il nome di qualche grande città.
Ma quanti di questi giovani si saranno chiesti come sarebbe stato diverso se fossero nati in quelle città che ora li accolgono per regalar loro una seconda possibilità? Ora lo afferma anche la scienza: i bambini nati nelle grandi città guadagnano di più una volta divenuti adulti.
Luogo di nascita e salari, un legame pr…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk