(courtesy Lyst)
Pagine visualizzate, vendite di 6 milioni di articoli di moda di oltre 12mila store online, senza dimenticare le menzioni sui social e la risonanza mediatica a livello mondiale generate dai trend e dai brand più acclamati del 2019. E poi i temi caldi di questi ultimi 12 mesi quali la sostenibilità e l’inclusione (gli amanti dello shopping hanno cercato una moda che rispecchiasse i bisogni e i gusti di diverse comunità, con le ricerche di articoli fashion versatili e semplici in crescita dell’80% e del 90% rispettivamente). Sono solo alcuni dei dati emersi dalla ricerca di Lyst “Year in fashion 2019&…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk