Il gruppo Evil Corp è sottoposto a sanzioni da parte delle autorità statunitensi. Secondo un report pubblicato di recente, ora starebbe provando ad aggirare il blocco, appoggiandosi a Lockbit



Leggi l’articolo su wired.it