Marocco, Tunisia, Egitto, Mauritania, Zimbabwe puntano sulle rinnovabili. Con cavi per rifornire l’Europa. Ma mancano i soldi per gli investimenti



Leggi l’articolo su wired.it