Berlino – L’edizione Ifa 2019 forse non passerà alla storia per presentazioni indimenticabili e per prodotti rivoluzionari. Anzi, forse è proprio in ciò che è mancato che sarà ricordato, come per l’assenza di nuovi smartphone pieghevoli che lanciano diverse ombre su questo segmento.

Ma per fortuna nei meandri della labirintica Messe Berlin non era difficile imbattersi in gadget strani, originali e spesso assurdi, per distrarsi un po’ da questa assenza di “effetto wow”. Il padiglione principe era il numero 26, all’interno del quale erano ospitati svariati progetti e startup (qui le migliori) soprattutto giapponesi, coreane e anche statunitensi.

Se al Ces 2019 di Las Vegas erano stati i dispositivi per un divertimento adulto a fare la differenza nella categoria dei prodotti più singolari, in terra tedesca si sono distinti in modo particolare gli oggetti per la smart home.

Nella nostra fotogallery un viaggio all’interno di cuscini con la coda che fanno le fusa come gatti come proposto da Qoobo, sveglie come Barisieur Tea and Coffee Brewing Alarm Clock che preparano il caffè cold brew svegliandoti con un profumo invitante, ma anche gigantesche sedie per gamers come Acer Predator Thronos Air con tutto ciò che serve per un’esperienza audio e video immersiva e pure un sistema massaggiante. Tutto è nella nostra fotogallery, mentre per le novità più interessanti di Ifa 2019 ecco la nostra selezione completa, insieme a quella dei migliori elettrodomestici e i migliori monopattini.

The post Ifa 2019, i gadget più assurdi della fiera appeared first on Wired.



Leggi l’articolo su wired.it