Donato Vadruccio, fondatore di Plick. (Courtesy Plick)
“Volevamo creare un servizio per le banche e per i loro clienti che non prevedesse vincoli nell’effettuare pagamenti in tutta Europa senza la necessità di essere all’interno di un circuito”. Esordisce così Donato Vadruccio, fondatore di Plick, metodo che consente di inviare pagamenti direttamente dallo smartphone. Detta così potrebbe suonare come un’applicazione simile a tante altre nate nel mondo dei pagamenti negli ultimi tre anni, se non fosse che Plick ha caratteristiche uniche, almeno per quanto riguarda il Vecchio continente.
Innanzitutto non prevede limitazioni all’importo trasferibile e in second…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk