Alessandro Colli
Il suo risotto con lumache e uva Liber Pater,  realizzato per una cena esclusiva a casa del vignaiolo di Poitiers, Loïc Pasquet , è il più costoso del mondo (30.000 euro),  le sue arti culinarie capaci di trasformare e valorizzare semplici prodotti della terra in piatti esclusivi sono note a casa non solo di Silvio Scaglia e Julia Hart nel cuore di New York, ma anche in Arabia Saudita dove ha fatto alcune collaborazioni. Il luxury private chef è Alessandro Colli, classe 1988, nato ad Alessandria e approdato a Londra nel 2013 dopo aver fatto la Chef Academy of London, prestigiosa scuola di formazione professionale londinese.
“Ho studiato ragioneria all’Istituto Vinci di Alessandria, ma la cucina è sempre stata la mia passione: mia nonna materna, Gianna, che ha 93 anni, è sempre stata una ottima cuoca ed ero innamorato della sua cucina. Così, dopo aver fatto un corso di una giornata a Londra, regalatomi da mia moglie Chiara,…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk