Utilizzerà 165 turbine distribuite su un area di 462 chilometri quadrati al largo della costa orientale del Regno Unito e produrrà 1,3 gigawatt di potenza



Leggi l’articolo su wired.it