Uno studio a cui ha partecipato l’Ingv ha analizzato il rumore sismico e ha potuto ricostruire i processi vulcanici in profondità della caldera in Campania



Leggi l’articolo su wired.it