Arianna Fontana. (Gerardo Gaetani)
Articol0 tratto dal numero di luglio 2019 di Forbes Italia. Abbonati. 
Nata il 14 aprile 1990 a Sondrio, Arianna cresce a Berbenno di Valtellina. Inizia a pattinare all’età di quattro anni seguendo le orme del fratello Alessandro presso la società sportiva Lanzada Ghiaccio. “Tutto è cominciato un po’ per gioco, mi piaceva stare in compagnia di tutti i ragazzini che pattinavano”, racconta. Senza contare il prezioso appoggio dei genitori, i suoi primi fan, che l’hanno aiutata a coltivare la passione. “Crescendo, ho capito la grande opportunità che avevo: trasformare la mia passione in una vera e propria professione”.
Un percorso che negli anni le ha regalato innumerevoli soddisfazioni. La prima medaglia olimpica infatti arriva nel 2006 con un bronzo in staffetta. All’età di 15 anni Ari…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk