Redatto da Oltre la Linea.

La parola “tradimento” vive una fase di straordinaria sottovalutazione. Quasi di vilipendio, oseremmo dire, considerato il suo portato sempre attuale, slegato da un periodo storico ma assolutamente pratico e concreto. In queste settimane siamo venuti a conoscenza di un tradimento, l’ennesimo, della nostra politica verso l’Italia e il suo popolo. L’avvocato del popolo e il …

Il tradimento: una parola reale, non da libri di fantasia Leggi altro »

L’articolo Il tradimento: una parola reale, non da libri di fantasia originale proviene da Oltre la Linea.



Leggi l’articolo completo su oltrelalinea.news