Per ora linea del silenzio dal gruppo britannico. La compagnia francese punta a incontrare presto i referenti di Agcom e Antitrust



Leggi l’articolo su wired.it