La Commissione ha autorizzato la commercializzazione dei grilli domestici (Acheta domesticus) come nuovo alimento nell’Unione, dopo larve della farina e locusta migratoria



Leggi l’articolo su wired.it