Con 154 voti a favore, 131 contrari e due astenuti, passa al Senato la “tagliola” promossa da Lega e Fratelli d’Italia, che di fatto blocca l’esame del testo contro l’omolesbobitransfobia, la misoginia e l’abilismo



Leggi l’articolo su wired.it