Redatto da Oltre la Linea.

1000 euro in meno. Questo l’impoverimento degli insegnanti negli ultimi dieci anni. Nel 2008 i professori infatti guadagnavano 29.280 euro, mentre il dato registrato nel 2017 l’importo è pari a 28.440 euro, come ha riportato l’Huffington Post.

Da allora i governi sono stati tanti (Prodi, Berlusconi, fino a giungere a Renzi e l’attuale Conte), ma la costante è stata sempre la stessa: il peggioramento.

D’altronde la stessa spesa statale per i professori è crollata, con 4 miliardi di euro in meno, secondo le stime Cgil.

Non va meglio il raffronto con le altre realtà europee: un docente italiano appena assunto guadagna oltre 7mila euro in meno rispetto a un collega spagnolo, quasi 6500 al massimo dell’anzianità, e cifre che oscillano tra i 30 e i 40mila euro di differenza rispetto agli insegnanti tedeschi.

(la Redazione)

L’articolo Insegnanti, 1000 euro in meno rispetto a 10 anni fa originale proviene da Oltre la Linea.



Leggi l’articolo completo su oltrelalinea.news