Kyiv vuole acquistare da anni il controverso software di Nso Group usato per sorvegliare attivisti e giornalisti in regimi autoritari, ma Israele si è sempre opposta per mantenere salde le relazioni con Mosca



Leggi l’articolo su wired.it