Il Princess S78
(articolo apparso sul numero di giugno di Forbes)
di Antonio Vettese
Il cantiere Princess Yachts è nato con il nome di Marine Projects a Plymouth nel 1965, uno dei più famosi porti inglesi dove fin dai tempi degli antichi romani la navigazione è sempre stata al centro delle attività commerciali. Il cantiere nel 1981 è stato acquisito dal finanziere sudafricano Graham J. Beck, nel 2001 ha cambiato nome in Princess Yachts International e nel giugno 2008 è entrato nel gruppo LVMH di Bernard Arnault, facendo parte di una galassia che amministra 60 marchi del lusso…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk