L’avvicinamento massimo nella notte fra l’11 e il 12 novembre, ma già ora si potrebbe individuare. Per vederla servono grossi binocoli o un telescopio



Leggi l’articolo su wired.it