(Foto: Soft Matter Journal)

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Leiden nei Paesi Bassi ha scelto un modello davvero particolare per lo studio sui micronatanti artificiali ovvero la nave spaziale Uss Voyager di Star Trek che è stata fedelmente riprodotta in 3d scendendo ad appena 15 nanometri. Nonostante le dimensioni esigue, può anche muoversi.

Come da immagine qui sotto, i ricercatori olandesi si sono sbizzarriti per testare la loro stampante 3d in grado di agire a livello microscopico realizzando oggetti come piccolissime sfere, la ben nota barca “Benchy the tugboat” utilizzata come benchmark delle stampanti fino a quello che sembra un fusillo alto poco più di 5 µm. Tutto lo studio e la sperimentazione sono raccontati nel dettaglio nella rivista scientifica Soft Matter.

micro oggetti natanti
(Foto: Soft Matter Journal)

Non si è trattato soltanto di un esercizio di stile perché la micro Voyager può anche muoversi naturalmente non include un motore da un micrometro, ma sfrutta le reazioni chimiche tra il suo rivestimento di platino e la soluzione di perossido di idrogeno in cui è immersa per ottenere una propulsione. Di solito per questi esperimenti si utilizzano micro sfere, ma i ricercatori hanno voluto ampliare gli orizzonti dando ampio spazio alla fantasia per studiare i movimenti degli impercettibili oggetti dalle forme più disparate.

E la conclusione dello studio è positiva dato che i ricercatori scrivono che “La microstampa 3D supera i limiti attuali nella fabbricazione di micro-nuotatori attivi con forme complesse”. Questi microscopici oggetti in grado di muoversi in un liquido potrebbero avere applicazioni molto utili in ambito medico. Potrebbero infatti essere introdotti nell’organismo per trattamenti medicinali molto precisi e per altre terapie che potrebbero richiedere un vettore artificiale in grado di muoversi come un batterio, a livello cellulare.

 

The post La microscopica Star Trek Voyager stampata in 3D (che può anche muoversi) appeared first on Wired.



Leggi l’articolo su wired.it